Blog

Customer Service & Experience Summit

0

Come integrare il contatto umano con le evoluzioni tecnologiche che spingono sempre più le imprese ad utilizzare ChatBot e Intelligenza Artificiale?

I pop-up di vendita, i risponditori automatici, i sistemi di profilazione e contatto automatico aumentano in modo esponenziale la produttività nei processi di sales, lead management e caring, ma rischiano di spersonalizzare la relazione e di generare “epic failures”.

Le più grandi aziende del mondo stanno affrontando la sfida, con investimenti e programmi specifici, che integrano aspetti tecnologici ed organizzativi. Corsi di formazione, check-up della customer experience, analisi e monitoraggio dei KPIs di vendita e assistenza, selezione e configurazione di piattaforme, coaching e percorsi di digital transformation sono solo alcuni esempi di interventi.

Su queste tematiche si terrà a Londra il 16 e 17 settembre, il Customer Service and Experience Summit, cui parteciperanno realtà come FCA, Levi’s,  Google, Samsung, Swarosky, Booking, Barclays, Zurich, Microsoft e molte altre.

Tra gli speaker italiani figura Paolo Fabrizio, esperto internazionale di Digital Customer Service.

Noi di SMN ci saremo, con l’obiettivo di condividere nella nostra community i principali casi e le esperienze di successo.

Lascia un commento